Attacchi di panico

L’esperienza più forte  dell’uomo è la paura.  questo perché serve a salvarci la vita, a uscire dalle situazioni di pericolo.

Socialmente Chi ha paura È ritenuto debole e quindi non ci piace avere paura, a volte è una sensazione da temere tanto che ci spaventa la paura stessa ovvero è la paura della paura.

Chi soffre di attacchi di panico è in realtà terrorizzato dalla reazione di paura. Se questo terrore ( paura della paura) è  portata all’estremo può provocare una reazione fisiologica che ci fa perdere completamente il controllo.

Diventa perciò un paradosso spaventarsi a causa delle reazioni psico-fisiologiche del nostro organismo, rifiutando le o combattendo le, non si fa che esasperare ed arrivare alla perdita di controllo tanto temuta.

E’ possibile riconoscere e affrontare invece la paura, senza sprofondare, ed arrivare ad un attacco di panico.